Prenota l'hotel

 
Scegliere l'hotel
Château Salavaux
Hotel Kloster Fischingen
Marktgasse Hotel
Hotel Crusch Alva
Hotel Monte Rosa
Hotel Falken
Hotel Terrasse am See
Gasthof Gyrenbad
Schloss Schadau
Jugendstil-Hotel Paxmontana
Romantik Hotel Schweizerhof
Hotel Fex
Klosterhotel St. Petersinsel
Romantik Hotel Gasthof Hirschen
Romantik Hotel Bären
Berghotel Schatzalp
Palazzo Gamboni
Badrutt's Palace Hotel
Hotel Stern
Grand Hotel Bella Tola & St. Luc
Grandhotel Giessbach
Hotel Villa Carona
Hotel Ofenhorn
Hotel Chesa Salis
Hotel Krafft
Blume Baden
Culinarium Alpinum
Grand Hôtel & Kurhaus
Hotel Alte Herberge Weiss Kreuz
Hotel La Couronne
Hotel Baseltor
Hotel Palazzo Salis
Hotel Waldhaus
Schloss Wartegg
Hof Zuort
Hotel Albrici
Auberge du Mouton
Gasthof Hirschen
Landvogthaus Historisches Erlebnishotel
Hotel Regina
Hôtel Masson
Romantik Hotel Wilden Mann
Hotel Splendide Royal
Grand Hotel des Rasses
Romantik Seehotel Sonne
Hotel Chesa Grischuna
Hotel Waldrand Pochtenalp
Landgasthof Ruedihus
Hotel Kreuz
Alpinhotel Grimsel Hospiz
Meisser Resort
Kurhaus Flühli
Hotel Stern & Post
Kurhaus Bergün
Hotel Monte Verità
 
2 Adulti
1 Adulti
Elenco di tutti gli hotel
Dal 1873 | 3855 Brienz (BE)

Grandhotel Giessbach

Oggi come 100 anni fa, questo storico hotel vicino alle leggendarie cascate argentate di Giessbach, sopra il lago di Brienz, è un mondo a sé stante.
Circondata da montagne, boschi e prati alpini con viste mozzafiato sul paesaggio intatto del Lago di Brienz, questa oasi sicura si trova lontano dallo stress della vita quotidiana.
Scopri di più
Circondata da montagne, boschi e prati alpini con viste mozzafiato sul paesaggio intatto del Lago di Brienz, questa oasi sicura si trova lontano dallo stress della vita quotidiana.

Il Grandhotel Giessbach, struttura risalente all'epoca d'oro del turismo (1873) e vincitore del premio "Hotel storico dell'anno" per il 2004, gode di una pittoresca cornice di cascate tra le montagne e il lago di Brienz. Le magnifiche sale di ricevimento e i saloni presentano arredi originali. La piccola funicolare, che risale a 125 anni fa e che collega il terminal dei battelli a vapore privati all'hotel, è di per sé un'attrazione.

Posizione

In campagna, Sull’acqua

Classificazione d’albergo

4 Stelle

Apertura

tutto l'anno

Tipo

Banchetti/matrimoni, Seminari/affari, Attivo/sport, Parco/giardino, Adatto a famiglie/bambini, Arte & Cultura, , Appartenenze
1 | 5

La Storia

Grazie all'insegnante di Brienz Johannes Kehrli, le cascate del Giessbach erano già note nel 1800. A quel tempo, molti visitatori venivano trasportati a remi attraverso il lago fino alle cascate dalle famose vogatrici di Brienz. A partire dal 1840 le cascate furono illuminate di sera e nel 1857 fu aperto il primo hotel.
leggi di più

Giessbach fiorì a partire dal 1870, quando l'hotel fu acquistato dalla nota famiglia di albergatori Hauser. In linea con i piani dell'architetto Horace Edouard Davinet (1839-1922), fu costruito su una terrazza artificiale un grande albergo con una propria centrale del gas, una grande lavanderia, diversi bagni e una passerella coperta in stile "foresto-rustico". Per renderlo più accessibile, nel 1879 i fratelli Hauser costruirono la loro funicolare dall'imbarcadero all'hotel. Nel 1883, un incendio cambiò l'aspetto dell'hotel. Al posto delle cupole del 1875, le torrette furono sormontate da sottili "elmi prussiani" e furono aggiunte decorazioni alla facciata in stile chalet svizzero. Quando l'hotel riaprì, nel luglio del 1884, le prime luci elettriche furono accese nel nuovo Giessbach. Dopo diversi cambi di proprietari nel corso del XX secolo, l'hotel chiuse i battenti nel 1979 e avrebbe dovuto fare spazio a un moderno chalet condominiale. Un gruppo di lavoro guidato da Rudolf von Fischer, capo del Burgerrat bernese, si impegnò per salvare l'hotel tradizionale con il suo parco unico. All'ultimo momento riuscirono a coinvolgere il noto ambientalista Franz Weber. Egli creò la fondazione Giessbach dem Schweizervolk e con una campagna senza precedenti raccolse i tre milioni di franchi necessari per salvare l'hotel. Nel 1983 la fondazione acquistò la proprietà del Giessbach e un anno dopo poté festeggiare la riapertura dell'hotel, restaurato con l'aiuto dell'ufficio per la conservazione degli edifici storici. Da allora, anche la funicolare è stata rinnovata. Essendo la più antica funicolare della Svizzera, è ancora in gran parte nelle sue condizioni originali. Nel 2004, Icomos ha nominato il Grandhotel Giessbach Hotel storico dell'anno. Nello stesso anno, l'hotel è diventato uno dei membri fondatori di Swiss Historic Hotels.

Rendere possibile l'impossibile – con una collaborazione sincera.

Camere & Gastronomia

1 | 5

Camere

Una casa ricca di storia diventa l'incarnazione dell'affermazione "senza origine non c'è futuro". Dal Grandhotel Giessbach uscirete diversi da come siete arrivati: L'atmosfera del tradizionale grand hotel, i mobili della fine del XIX secolo, l'immersione nella natura, che si reinventa ogni anno e infonde la sua magia nell'hotel a ogni stagione. Immergetevi in questa sinfonia di passato e presente e portate con voi momenti indimenticabili.
1 | 5

Enjoy with origin

Il Grandhotel Giessbach è sostenuto dalla regione e rispetta questo patrimonio. Cuciniamo in armonia con la natura e non è un caso che questi prodotti siano semplicemente più buoni. Così le erbe aromatiche provengono dal proprio orto, le verdure, quando possibile, dal proprio campo o dalle case-giardino storiche e persino il miele è prodotto dalle api di Giessbach. Molti agricoltori e produttori locali contribuiscono con i loro prodotti al benessere degli ospiti.

Regione

1 | 5

Regione

Nei dintorni dell'hotel c'è molto da vedere. Gli ospiti individuali che prenotano un pernottamento direttamente presso di noi beneficiano del Giessbach Nostalgia Pass per tutta la durata del soggiorno: gita in barca gratuita sul lago di Brienz, funivia Brienz Rothorn, museo all'aperto del Ballenberg, funicolare, ecc.

Contatto e arrivo

Online Booking
 
2 Adulti
1 Adulti

Arrivo

Il viaggio è un momento di arrivo in un altro mondo, in un altro tempo.

In auto: Prendere l'uscita dell'autostrada N8 "Brienz - Giessbach". Seguire poi le indicazioni per Giessbach / Axalp. In loco è disponibile un numero limitato di posti auto (CHF 10,00 per veicolo al giorno).

In treno e in battello: In treno fino a Interlaken Ost, da lì in battello di linea fino all'imbarcadero "Giessbach See". L'ultima tappa dal Giessbach See avviene con la nostra storica funicolare fino all'hotel.

Avete prenotato il vostro pernottamento direttamente con noi per telefono, e-mail o sul sito web dell'hotel? Allora approfittate della gita gratuita in barca sull'intera rete del Lago di Brienz e di molte altre attrazioni della regione con il Giessbach Nostalgia Pass.

Nota bene: la stagione estiva va da aprile a ottobre. La funicolare di Giessbach e i battelli sul Lago di Brienz non funzionano in inverno.

In treno e con l'autobus dell'hotel: In treno fino alla stazione di Brienz. L'autobus dell'hotel circola solo su prenotazione a orari prestabiliti. Il servizio è gratuito per gli ospiti dell'hotel.

In autopostale: L'autopostale in direzione Axalp ferma al "Giessbach junction". Da lì, una passeggiata di quindici minuti conduce all'hotel passando per le cascate.

Onorificenze & Appartenenze

award-gault-millau-gold
14 Punti
award-icomos-gold
Hotel storico dell'anno 2004
Buono regalo

Riceverete il voucher direttamente in formato PDF e potrete stamparlo immediatamente.

Ordina il buono regalo
Sottoscrivi Newsletter

Vogliamo informarvi riguardo le speciali offerte degli Swiss Historic Hotels.

Sottoscrivere
Social Media

Condividete i vostri momenti migliori con #swisshistorichotels e ispirate gli altri.

Al Social Wall