Prenota l'hotel

 
Scegliere l'hotel
Château Salavaux
Hotel Kloster Fischingen
Marktgasse Hotel
Hotel Crusch Alva
Hotel Monte Rosa
Hotel Falken
Hotel Terrasse am See
Gasthof Gyrenbad
Schloss Schadau
Jugendstil-Hotel Paxmontana
Romantik Hotel Schweizerhof
Hotel Fex
Klosterhotel St. Petersinsel
Romantik Hotel Gasthof Hirschen
Romantik Hotel Bären
Berghotel Schatzalp
Palazzo Gamboni
Badrutt's Palace Hotel
Hotel Stern
Grand Hotel Bella Tola & St. Luc
Grandhotel Giessbach
Hotel Villa Carona
Hotel Ofenhorn
Hotel Chesa Salis
Hotel Krafft
Blume Baden
Culinarium Alpinum
Grand Hôtel & Kurhaus
Hotel Alte Herberge Weiss Kreuz
Hotel La Couronne
Hotel Baseltor
Hotel Palazzo Salis
Hotel Waldhaus
Schloss Wartegg
Hof Zuort
Hotel Albrici
Auberge du Mouton
Gasthof Hirschen
Landvogthaus Historisches Erlebnishotel
Hotel Regina
Hôtel Masson
Romantik Hotel Wilden Mann
Hotel Splendide Royal
Grand Hotel des Rasses
Romantik Seehotel Sonne
Hotel Chesa Grischuna
Hotel Waldrand Pochtenalp
Landgasthof Ruedihus
Hotel Kreuz
Alpinhotel Grimsel Hospiz
Meisser Resort
Kurhaus Flühli
Hotel Stern & Post
Kurhaus Bergün
Hotel Monte Verità
 
2 Adulti
1 Adulti
Elenco di tutti gli hotel
Galleria aperta
Dal 1482 | 7556 Ramosch (GR)

Hof Zuort

"Venite a trovarci, non abbiamo nulla"....
Unico. Autentico. Senza tempo. Uno dei più antichi hotel storici svizzeri combina la remota tranquillità e la bellezza incontaminata della Bassa Engadina con l'ospitalità e il comfort di un tempo.
Scopri di più
Unico. Autentico. Senza tempo. Uno dei più antichi hotel storici svizzeri combina la remota tranquillità e la bellezza incontaminata della Bassa Engadina con l'ospitalità e il comfort di un tempo.

Zuort è un borgo storico dell'alta Val Sinestra. Dopo cinque chilometri di sentiero attraverso un bosco ombroso, si entra nella radura: pace e silenzio e, a volte, i rintocchi luminosi della cappella. Nessuna luce artificiale, solo un cielo stellato di notte: una rarità straordinaria.

La locanda e la stalla, lo chalet e la cappella sono stati conservati come un insieme nella forma e nella funzione, e oggi la fattoria è il più tranquillo hotel storico svizzero. La taverna e le camere per gli ospiti, arredate in stile rustico, si trovano nella locanda originale e in uno chalet costruito più di cento anni fa. Il ristorante serve specialità regionali nella "Stube", nella veranda riparata o sulla terrazza soleggiata. La sauna nella "casa del drago" offre un benessere arcaico.

Vita semplice ad alto livello: l'ospitalità quotidiana, gli alloggi curati e l'agricoltura autosufficiente sono sempre stati fondamentali a Zuort. L'energia naturale di questo luogo è impressionante.

Posizione

In campagna, In montagna

Apertura

Giugno – ottobre / dicembre – aprile

Tipo

Seminari/affari, Attivo/sport, Parco/giardino, Adatto a famiglie/bambini

Ospite

Dal 2010, la fattoria di Zuort e i suoi terreni appartengono al medico e filantropo Peter Robert Berry IV, che gestisce anche il Berry Museum di St. Moritz. Dal maggio 2024, una famiglia di ristoratori altoatesini, che da molti anni chiamano l'Engadina la loro casa, Sarah Scarperi e Reinhard Psenner, gestiscono il maso Zuort con il figlio Daniel, apprezzando la cultura romancia e abbellendola con l'ospitalità altoatesina.
1 | 5

La Storia

Hof Zuort è menzionato per la prima volta in un documento del 1482 come feudo ereditario del villaggio di Sent. Si trova sulla preistorica mulattiera alpina che dalla Bassa Engadina portava in Austria attraverso il Passo del Fimber. Nel 1942, Hof Zuort era un posto di dogana svizzero ed è sempre stata una fattoria di montagna a 1711 metri sul livello del mare.
leggi di più

La storia più recente del borgo di Zuort è stata fortemente influenzata dal direttore d'orchestra e compositore olandese Willem Mengelberg. Ispirato dal suo ammirato amico Gustav Mahler, nel 1911 fece costruire uno chalet, progettato da lui stesso e riccamente decorato da intagliatori svizzeri. Nel 1920 acquistò la fattoria e i terreni della tenuta. Inoltre, intorno al 1924, costruì una cappella in blocchi con un carillon, una specialità olandese. Il carillon è composto da 15 campane provenienti dalla fonderia Rüetschi di Aarau, azionate da una tastiera e, dal 2022, da un sistema meccatronico.

Alla morte di Mengelberg, nel 1951, la proprietà passò alla Fondazione Willem-Mengelberg, che gestì la fattoria come locanda e lo chalet come residenza estiva per artisti. Durante la vita di Mengelberg e dopo la sua morte nel 1951, il carillon fu suonato in estate da Ellie Heemskerk fino al 1984, che per molti anni fu il primo violino dell'orchestra del Concertgebouw.

Nel 2010, Peter Robert Berry IV, MD, ha acquistato il borgo di Zuort. Dal 2012, la fattoria e la Chasa Mengelberg hanno ottenuto il prestigioso status di Hotel storico svizzero. L'obiettivo dichiarato del proprietario filantropo è che questo borgo storico, con i suoi edifici e 16 ettari di terreno, rimanga una tenuta gestita in modo sostenibile e aperta al pubblico.

Il passato culturale sta vivendo una rinascita a Zuort. Gli edifici e le infrastrutture sono stati accuratamente ristrutturati e il progetto più recente è il restauro dello storico carillon dell'antica fonderia di campane Rüetschi. I rintocchi sono stati accordati, dotati di martelli magnetici e di elettronica di controllo. Inoltre, il carillon è stato aggiornato dal punto di vista meccatronico in modo da poter essere controllato via internet e suonato direttamente come un pianoforte elettrico. Sono state programmate diverse melodie - in parte composizioni dello stesso Mengelberg, ma anche opere di altri compositori e una canzone per bambini di Vnà. Un vernissage creativo è previsto per l'inizio della prossima estate a Zuort.

Camere & Gastronomia

1 | 4

Camere

È meglio sdraiarsi in piume estranee, lo sguardo confortato che non incontra altro che il paesaggio, il cielo stellato o le ombre degli abeti sui prati illuminati dalla luna. La locanda e lo chalet offrono quattro camere doppie storiche, due camere rustiche a quattro letti, una camera singola e, su richiesta personale, due suite nello chalet. Le camere sono spaziose e offrono un comfort classico. Alcune camere non dispongono di bagno privato.
1 | 4

Gastronomia

La cucina vi tenterà con specialità regionali svizzere e austriache: Pizokels e Capuns, canederli e Kaiserschmarrn. Torte fatte in casa e i popolari piatti grigionesi fanno parte del menu giornaliero, specialità di selvaggina a seconda della stagione.

Regione

1 | 5

Regione

La Bassa Engadina, nel triangolo Svizzera-Austria-Italia, è uno dei paesaggi naturali e culturali più belli. Villaggi idilliaci costeggiano la valle dell'Inn; montagne, foreste e prati la delimitano, gran parte dei quali appartiene al Parco Nazionale Svizzero.

Contatto e arrivo

Online Booking
 
2 Adulti
1 Adulti

Contatto

Hof Zuort
Postfach 19, 7556 Ramosch (GR)

+41 81 866 31 53
info@zuort.ch
www.zuort.ch

Arrivo

L'Hof Zuort si trova nella parte posteriore della Val Sinestra, una valle laterale della Bassa Engadina vicino a Scuol. È raggiungibile a piedi da Vnà, Ramosch e Sent; si cammina per circa un'ora. È disponibile un servizio di pick-up su prenotazione telefonica.

È possibile raggiungere Ramosch / Vnà come segue:

Trasporto pubblico
in treno fino a Scuol-Tarasp, in autobus postale da Scuol-Tarasp a Ramosch e da Ramosch a Vnà.

In auto
sulla strada cantonale per Ramosch, seguire le indicazioni per Vnà, dove si trova un parcheggio pubblico (trasporto bagagli su richiesta).

Buono regalo

Riceverete il voucher direttamente in formato PDF e potrete stamparlo immediatamente.

Ordina il buono regalo
Sottoscrivi Newsletter

Vogliamo informarvi riguardo le speciali offerte degli Swiss Historic Hotels.

Sottoscrivere
Social Media

Condividete i vostri momenti migliori con #swisshistorichotels e ispirate gli altri.

Al Social Wall