Prenota l'hotel

 
Scegliere l'hotel
Château Salavaux
Hotel Kloster Fischingen
Marktgasse Hotel
Hotel Crusch Alva
Hotel Monte Rosa
Hotel Falken
Hotel Terrasse am See
Gasthof Gyrenbad
Schloss Schadau
Jugendstil-Hotel Paxmontana
Romantik Hotel Schweizerhof
Hotel Fex
Klosterhotel St. Petersinsel
Romantik Hotel Gasthof Hirschen
Romantik Hotel Bären
Berghotel Schatzalp
Palazzo Gamboni
Badrutt's Palace Hotel
Hotel Stern
Grand Hotel Bella Tola & St. Luc
Grandhotel Giessbach
Hotel Villa Carona
Hotel Ofenhorn
Hotel Chesa Salis
Hotel Krafft
Blume Baden
Culinarium Alpinum
Grand Hôtel & Kurhaus
Hotel Alte Herberge Weiss Kreuz
Hotel La Couronne
Hotel Baseltor
Hotel Palazzo Salis
Hotel Waldhaus
Schloss Wartegg
Hof Zuort
Hotel Albrici
Auberge du Mouton
Gasthof Hirschen
Landvogthaus Historisches Erlebnishotel
Hotel Regina
Hôtel Masson
Romantik Hotel Wilden Mann
Hotel Splendide Royal
Grand Hotel des Rasses
Romantik Seehotel Sonne
Hotel Chesa Grischuna
Hotel Waldrand Pochtenalp
Landgasthof Ruedihus
Hotel Kreuz
Alpinhotel Grimsel Hospiz
Meisser Resort
Kurhaus Flühli
Hotel Stern & Post
Kurhaus Bergün
Hotel Monte Verità
 
2 Adulti
1 Adulti
Elenco di tutti gli hotel
Galleria aperta
Dal 1895 | 3825 Mürren (BE)

Hotel Regina

La Regina, una tradizione vivente.
Il semplice hotel in stile art nouveau è un luogo culturale e ricreativo per la gente del posto e per gli ospiti nel mezzo del villaggio di Mürren, privo di auto, con una vista unica sull'Eiger, il Mönch e la Jungfrau. Ospiti di lunga data hanno acquistato la casa nell'estate del 2014 e l'hanno salvata dalla chiusura.
Scopri di più
Il semplice hotel in stile art nouveau è un luogo culturale e ricreativo per la gente del posto e per gli ospiti nel mezzo del villaggio di Mürren, privo di auto, con una vista unica sull'Eiger, il Mönch e la Jungfrau. Ospiti di lunga data hanno acquistato la casa nell'estate del 2014 e l'hanno salvata dalla chiusura.

Dal 1895 la "Pension Beau-Site" e dal 1909 l'"Hotel Regina è stato aperto per attività stagionale e dal 2014 è gestito come hotel culturale. Nell'Art Deco Hotel, la cultura architettonica e gli eventi culturali sono visibilmente implementati, con un collegamento il più possibile locale. Gli artigiani locali sono collegati con regolari "weekend di costruzione con i volontari" e gli operatori culturali impegnati sono dietro a tutto questo.

Il progetto dell'orto, in cui tra l'altro si coltiva nuovamente la patata di Lauterbrunnen, può sostenere l'offerta regionale di ospiti.

I nostri ospiti godono della vista, da una terrazza di montagna a 1650 metri sul livello del mare, dell'imponente catena montuosa dell'Eiger, del Mönch e della Jungfrau, separata solo dalla stretta valle di Lauterbrunnen. La magnifica sala da pranzo, la terrazza solarium, l'ampia veranda e alcune camere permettono di godere di una vista mozzafiato sul panorama montano della regione della Jungfrau.

Le camere (50) sono semplici, spesso con mobili dei primi tempi, le docce generose sono su tutti i piani, alcune camere hanno il proprio bagno.

Posizione

In montagna

Apertura

Da giugno a ottobre Da dicembre ad aprile

Tipo

Attivo/sport, Adatto a famiglie/bambini, Arte & Cultura

Ospite

La nostra ospite è Daniela Zunzer. Con il suo team, gestisce l'attività e accompagna i nostri eventi culturali.
1 | 4

La Storia

Poco dopo che il villaggio montano walser di Mürren fu reso accessibile dalla ferrovia Lauterbrunnen-Mürren nel 1891, la casa fu aperta nel 1895 come Pension Beau-Site con 21 camere. È quindi rappresentativo del boom edilizio dell'industria alberghiera svizzera poco prima dell'inizio del secolo. Nei suoi quasi 130 anni di storia, l’hotel Regina è testimone dell'introduzione del turismo invernale a Mürren, che diventa una culla dello sci alpino.
leggi di più

I primi Campionati mondiali di sci svizzeri si sono svolti a Mürren nel 1931.

L'edificio in legno, originariamente compatto e a tre piani, combinava elementi stilistici moderni e tradizionali nel suo linguaggio progettuale, era rivestito di scandole semplici e aveva un solido piano di base. Il nuovo proprietario aggiunse un altro piano superiore, un'estensione a tre assi sul lato ovest con una sala, un tetto a capanna e un nuovo nome "Regina Hotel Beau-Site". Tra il 1911 e il 1914/16, il giardino sul lato monte dell'edificio lasciò il posto all'ampliamento dell'ingresso che esiste ancora oggi.

Mürren, così come l’hotel Regina , ospitò dal 1916 al 1918 soldati internati provenienti da tutto il Commonwealth britannico. Grazie anche alle esperienze positive degli inglesi internati, Mürren riesce a continuare il suo sviluppo anche dopo la guerra. Ospiti famosi come Lady Greta Raeburn, membro del Ladies Ski Club e dell'alta società di Mürren, soggiornarono al Regina in questo periodo. Dal 1929, il primo campione del mondo di sci svizzero, Rösli Streiff, soggiornò regolarmente al Regina. Durante la Seconda Guerra Mondiale, nell'hotel furono internati soldati francesi e italiani. Gli anni successivi al 1945 rappresentano un altro periodo di prosperità. L’Hotel Regina è un centro consolidato di eventi (ad esempio il Ballo dell'Inferno 1948, la Festa Federale di Mürren 1949). Nel 1955 Mürren, e in particolare l'Hotel Regina, diventa un punto nevralgico della politica internazionale. Lì, il 25 luglio, il Cancelliere della Germania Ovest Adenauer tiene una conferenza stampa sulla conclusione della Conferenza di Ginevra, che tratta, tra l'altro, della riunificazione tedesca. La fine degli anni '50 e gli anni '60 presentano difficoltà all'hotel. Dopo la vendita dell'hotel a due famiglie di Basilea, lo status di albergo viene temporaneamente abbandonato e l’hotel Regina viene gestita come casa vacanze. Nel 2014, la casa viene acquistata dall'"Hotel Regina Mürren A.G.", con l'obiettivo di salvare l'hotel dalla chiusura, di preservare il patrimonio storico e di rendere l’hotel Regina nuovamente un centro culturale e un luogo di soggiorno a Mürren. Il Regina è membro degli Hotel Storici Svizzeri dal 2015.

Camere & Gastronomia

1 | 5

Camere

Le camere sono delicatamente ristrutturate, spesso arredate con mobili originali. Le 50 camere sono dotate di un lavabo storico, nove camere hanno il proprio bagno. Le docce pubbliche sono disponibili per le altre camere di ogni piano. Le camere esposte a sud hanno una vista sull'Eiger e sul massiccio della Jungfrau, mentre quelle esposte a nord si affacciano sul villaggio.
1 | 2

Gastronomia

Formaggi di Gimmelen e Meiringen (anche yogurt), pane del panificio locale von Allmen di Lauterbrunnen, marmellate e Birchermüsli che il nostro cuoco prepara personalmente. Una giovane mucca del contadino di Mürren fornisce carne in abbondanza per la cena. In estate serviamo insalata, verdure e spezie dell'orto Regina, per quanto possibile. Piantiamo di nuovo anche le patate. In ogni caso cuciniamo piatti vegetariani e anche la cucina vegana è sempre disponibile, chiedeteci pure.

Regione

1 | 2

Regione

Il villaggio originale dei Walser, Mürren, si trova nella regione della Jungfrau, a 1650 m di altitudine e dispone di un'area sciistica innevata. In estate è ideale per escursioni e gite in alta montagna. Il percorso verde della Via Alpina passa davanti all'Hotel Regina. La via Berna passa per Isenfluh.
Diritti d'immagine:
© Atelier Schweizer Vollmer

Contatto e arrivo

Online Booking
 
2 Adulti
1 Adulti

Contatto

Hotel Regina
Borthalden 1058, 3825 Mürren (BE)

+41 33 855 42 42
info@reginamuerren.ch
www.reginamuerren.ch

Arrivo

Mürren è priva di auto e quindi siamo felici se arrivate con i mezzi pubblici. Da Lauterbrunnen ci sono due possibilità. Uno è quello della Mürrenbahn che passa per Grütschalp e arriva a Mürren, con una prima parte in funivia. Da Grüschalp, il treno corre lungo il pendio e permette di vedere l'altro lato della valle.

D'altra parte, l'autobus postale va alla Schilthornbahn. Da qui la funivia passa per Gimmelwald e arriva a Mürren.

A Stechelberg c'è un parcheggio per le auto.

Buono regalo

Riceverete il voucher direttamente in formato PDF e potrete stamparlo immediatamente.

Ordina il buono regalo
Sottoscrivi Newsletter

Vogliamo informarvi riguardo le speciali offerte degli Swiss Historic Hotels.

Sottoscrivere
Social Media

Condividete i vostri momenti migliori con #swisshistorichotels e ispirate gli altri.

Al Social Wall